Hedychridium jucundum (Mocsáry, 1889) - Italy

[EN] Post your photos and ask for the identification
[IT] Invia le tue immagini e richiedi l'identificazione

Hedychridium jucundum (Mocsáry, 1889) - Italy

Postby anillus » 10 Jan 2012 01:02

Questo dovrebbe essere veramente l'ultima bestiola della stagione.

Al momento della cattura l'avevo smistata in una provetta con degli Hedychridium krajniki Balthasar, 1946 ma ad una osservazione più accurata ho notato molteplici differenze (differente colorazione del torace, scapo e pedicello metallici, fronte differente, denti propodeali più allungati, antennomeri più spessi) rispetto agli altri esemplari di Hedychridium krajniki che possiedo, tant'è che mi hanno convinto che possa essere un'altra specie. :D
Purtroppo è una femmina...... :(

Simile al Hedychridium krajniki ci dovrebbe essere il Hedychridium coriaceum (Dahlbom, 1854); che sia lui?

...però il torace non è così coriaceo e opaco :doh:

Lunghezza circa 4 mm.

Raccolto con piattino giallo.

30 VI 2011 Toscana
Località Lecceto, quota 350 m.
Asciano (SI)
Leg. Petrioli A.

anillus
 
Posts: 189
Joined: 19 Jul 2011 12:10
Name: andrea petrioli

Re: Hedychridium sp. 3- Toscana - Italia

Postby Euchroeus » 16 Jan 2012 23:55

Ciao!

In questo caso direi proprio che si può trattare di un maschietto di Hedychridium jucundum (Mocsáry, 1889). I maschi di questa specie sono piuttosto variabili, ma la macchia nera sul secondo tergite è unica e ti permette di identicarlo piuttosto velocemente. Il problema, casomai, è se jucundum rappresenta o meno un gruppo di specie affini tra loro non ancora separate.

Ciao
P.S. questo si trova anche in Valle d'Aosta ;-)
Paolo Rosa - www.chrysis.net
User avatar
Euchroeus
 
Posts: 802
Joined: 25 Aug 2010 17:32
Name: Paolo Rosa


Return to Pictures | Immagini

Who is online

Users browsing this forum: No registered users

cron