La lettura esposimetrica

Ultimo aggiornamento 27 Agosto 2020

La lettura esposimetrica è la misurazione della luce ambiente compiuta dall’esposimetro su di un’area più o meno estesa. La precisione della lettura dipende dalla sensibilità della cellula preposta.

L’esposimetro è uno strumento – a sé stante o incorporato nelle fotocamere – che calcola l’esposizione esatta del soggetto, attraverso una o più cellule di silicio, o selenio o solfuro di cadmio (CdS). Gli esposimetri possono fornire una lettura ampia, spot o multispot, sia con luce continua (riflessa e incidente), sia con luce flash. I misuratori della T° di colore si dicono invece termocolorimetri. Alcuni esposimetri dispongono di sonde remote per misurazioni di precisione in macrofotografia, fotomicrografia, fotografia con banco ottico.

I principali sistemi di lettura:

Lettura media (ev. pesata al centro)

Lettura nella porzione mediana ed estesa del mirino (ev. con maggior peso attribuito alla zona centrale dell’inquadratura).

Lettura parziale (o semispot)

Lettura limitata al cerchio più grande dello schermo di messa a fuoco, ± 8-10mm di diametro corrispondenti a ca. il 15% del fotogramma.

Lettura puntiforme (o spot)

Lettura limitata al 2-3% dell’immagine. Usata nelle riprese con teleobiettivo e in macrofotografia, allo scopo di esporre correttamente i particolare fondamentali o i soggetti più piccoli.

Nella lettura puntiforme, in virtù del fatto che l’esposimetro non tiene conto del restante 97-98% della scena, si rischiano sovra- o sottoesposizioni del contorno. Per questo è necessario compensare l’esposizione per le alte luci (highlights) e per le ombre (shadows), o mediando – cioè “leggendo” – i valori di altre aree che sicuramente dovranno essere esposte correttamente (multispot).

Lettura valutativa multizona = sistema esposimetrico suddiviso in zone fisse e fra loro indipendenti.

Un chip calcola il valore dell’esposizione valutando la magnitudo dei singoli segnali e la gerarchia delle varie zone.

Ideale quando la scena inquadrata è caratterizzata da alti contrasti di luce (zone in luce e zone in ombra; neve, sole; riflessi; ecc.).


Dichiarazione su copyright, autore e proprietà

Tutti i contenuti di questa pagina sono copyright ©️ Chrysis.net se non diversamente specificato - si prega di consultare i singoli casi per dettagli sulla paternità e sul copyright. Gli esemplari nelle foto provengono dalle collezioni personali degli autori o di altri collaboratori e dalle collezioni di vari musei. Salvo diversamente specificato, l'intero contenuto di questo sito Web è a scopo personale, non commerciale, scientifico ed educativo con giusto accredito alla pagina da cui è stato derivato, e conformemente ai Termini e condizioni di Chrysis.net.

Per citazioni

Agnoli G.L. (2020) Manuale di Fotografia di Chrysis.net - La lettura esposimetrica, in: Chrysis.net website. Interim version 01 October 2020, URL: https://www.chrysis.net/it/fotografia/manuale-di-fotografia/lettura-esposimetrica/.