Genere: Pseudospinolia Linsenmaier, 1951

Ultimo aggiornamento 06 Marzo 2020

Sinonimia

Pseudospinolia Linsenmaier 1951:65. Type: Chrysis uniformis Dahlbom 1854:149. Orig. desig.
Neospinolia Linsenmaier 1968:39. Type: Chrysis tertrini Buysson 1898:549. Orig. desig. and monobasic.

Descrizione

Le specie appartenenti a questo genere hanno cavità facciale striata finemente, carena frontale leggermente evidenziata, ondulata con delle ramificazioni verso l’ocello mediano, spazio malare lungo 0,5-1 MOD, ligula molto lunga; pronoto con fovea laterale molto profonda, mesopleure con solco episternale profondo, solco scrobale poco marcato, sotto cui si trova un’area ridotta a forma di V, formata da verticaulus e omaulus. Cella radiale aperta. Margine apicale del T-III arrotondato, senza dentellatura.

Distribuzione

Pseudospinolia è un genere presente soprattutto nella regione paleartica, specialmente nelle regioni della Russia meridionale. P. neglecta è una specie olartica, essendo diffusa in Europa, Cina e Nord America, per introduzione accidentale. In Italia vi sono quattro specie, di cui due presenti a Nord; sono tutte abbastanza rare e localizzate.

Le specie italiane


Dichiarazione su copyright, autore e proprietà

Tutti i contenuti di questa pagina sono copyright ©️ Chrysis.net se non diversamente specificato - si prega di consultare i singoli casi per dettagli sulla paternità e sul copyright. Gli esemplari nelle foto provengono dalle collezioni personali degli autori o di altri collaboratori e dalle collezioni di vari musei. Salvo diversamente specificato, l'intero contenuto di questo sito Web è a scopo personale, non commerciale, scientifico ed educativo con giusto accredito alla pagina da cui è stato derivato, e conformemente ai Termini e condizioni di Chrysis.net.

Per citazioni

Agnoli G.L. & Rosa P. (2020) Genere: Pseudospinolia Linsenmaier, 1951, in: Chrysis.net website. Interim version 06 August 2020, URL: https://www.chrysis.net/it/database/genere-pseudospinolia/.